Come proteggere i capelli durante la stagione estiva

0
617

Si sa, l’estate è la stagione che ci rende più belli. Il sole ci dà un bel colorito ed il mare ci fa rilassare rendendo la pelle più distesa, ma dobbiamo prestare tanta attenzione anche ai nostri capelli perché il sole e la salsedine li possono danneggiare.

Da estimatrice di prodotti bio o rimedi fai da te, vi rivelo  i segreti che salveranno anche le chiome più problematiche.

Prima dello shampoo,  mi metto all’opera e preparo l’intruglio miracoloso:

2 uova (se avete i capelli molto corti ne basta anche 1)
3 cucchiai di olio d’oliva
3 cucchiai di miele

Preparazione:
Prendete le uova, mettetele in una ciotolina ed iniziate a sbatterle.
Aggiungete l’olio d’oliva e mescolate bene, poi unite il miele continuando a sbattere, finché non vi si creerà una cremina nè troppo liquida nè troppo solida.

A questo punto si può applicare sui capelli asciutti, partendo dalle radici fino a coprire tutta la lunghezza e tenere in posa per 30 minuti con i capelli avvolti nella pellicola da cucina.

Risciacquare con acqua fredda o tiepida (mai bollente perché rischiate di far cuocere l’uovo).

Procedo successivamente con il normale shampoo che uso  abitualmente e dopo aver risciacquato, applico il balsamo della Garnier Ultra Dolce alla mandorla dolce e fiori di loto.

Mi sono innamorata subito di questo prodotto: è per il 96% biodegradabile, non contiene parabeni, coloranti e siliconi, l’inci è naturale e mi rende dei capelli spettacolari, morbidi e lucenti.

Dopo averlo scoperto è il mio alleato di bellezza.

Provatelo anche voi e se vi va, lasciate le vostre opinioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here