Outfit perfetto: L’equilibrio tra ciò che è bello e ciò che piace

0
221

Ci sono alcune domande che dobbiamo porci almeno una volta nella vita. Ma qualcuno anche una volta al giorno, davanti all’armadio, pensa che comunque non avrà mai niente da indossare. Mi ci rivedo? Cosa posso indossare oggi? E se non ci piace quello che teoricamente funziona per noi? Cerchiamo di scoprirlo. Vediamo come provare a creare l’outfit perfetto!

Non sempre quello che ci piace è anche per noi. Quante volte ci siamo innamorati di un capo di abbigliamento e poi, dopo averlo indossato, abbiamo cambiato idea? Quindi il fast fashion sta cercando di essere sempre più inclusivo, soprattutto negli ultimi anni, ma ci sono ancora troppe entità che non vengono considerate, e c’è sempre il rischio di insoddisfare un gran numero di clienti. Quindi, come possiamo trovare un equilibrio tra ciò che amiamo e ciò che apprezziamo? Scorri l’articolo per scoprirlo!

Conoscere te stesso

Sii consapevole delle tue debolezze e imperfezioni, conosci te stesso, approfondisci te stesso e conoscere te stesso è importante. Perché non abbracciare anche tu. In breve, i filosofi greci (e poi latini) hanno derivato le loro opere, idee, valori da questa frase. Conoscere se stessi significa anche conoscere i propri punti di forza e di debolezza. Possiamo portare questo concetto in ogni ambito della nostra vita e, perché no, nel modo in cui scegliamo di indossarlo. Spesso pensiamo di conoscerci e a volte ci accontentiamo di approfondire la superficie dei nostri personaggi. Scaviamo in profondità, senza paura di cadere nell’abisso. Sapere cosa è bene per noi è importante nel cuore e nella mente!

Sperimenta, gioca e divertiti

La moda è divertente. Devi anche cercare di uscire dalla tua zona di comfort. Spesso pensiamo che un vestito, una gonna o un paio di jeans non siano adatti a noi a causa dei nostri preconcetti personali. Forse non proviamo quel tipo di vestiti da anni, ma restiamo fedeli! Qui la moda non ha limiti e abbiamo tutto il diritto di volere un capo che calzi e ci faccia stare bene.

Se abbiamo problemi con il fast fashion, gli articoli fatti a mano sono ancora lì. L’artigianato è tornato di moda, e anche la sartoria non è più irraggiungibile.

Abbiamo tanti strumenti a nostra disposizione, sfruttiamoli! Nell’era di Internet e dei social network, possiamo davvero creare idee, trarre ispirazione e provare cose nuove. Non poniamo limiti: divertiamoci con la moda!

Tra aspettative e realtà

Essere realistici è anche importante per trovare l’equilibrio nella scelta dell’abbigliamento. Sfortunatamente, l’acquisto di un capo di abbigliamento come incentivo “saremo più magri” o “saremo più formose” ci rende ansiosi di acquistare un capo di abbigliamento che potremmo non indossare mai. I sentimenti negativi vissuti sono tre: sprechiamo soldi, tempo e anche un po’ di autostima. Per capire cosa ci fa veramente bene, dobbiamo imparare a capire i nostri corpi e le nostre forme. Ogni corpo è bello, soprattutto se è felice! Questa non è retorica, ma realtà.

Spero che questi spunti possano esservi utili. Non voglio assolutamente insegnarvi niente, non è il mio compito. Però non siate voi stessi a chiudervi le possibilità. E magari l’abito perfetto, quello che vi calza a pennello, è proprio sotto i vostri occhi, ma non ve ne siete mai accorti.

Per cui: buono shopping!

Vuoi leggere tutti i miei articoli? 😜👉 Full Of Life – Blog
• SEGUIMI SU FB 👉  Full Of Life
• SEGUIMI SU INSTA 👉  Alessandra Bruno