Scrub al bicarbonato per pelle liscia come seta

0
961

Chiunque mi conosce anche un po’, capisce subito la mia netta propensione verso l’utilizzo di prodotti naturali.

Da qualche anno ho scoperto che il bicarbonato di sodio ha tantissime proprietà che vanno dall’uso in cucina, all’igiene personale ma è anche molto utile per lavare e disinfettare il bucato.

Altro non è che un sale bianco, prodotto col metodo Solvay, molto fino ed inodore e l’origine del suo nome risale al XVIII secolo nell’epoca di Lavoisier.

La sua funzione principale è quella di essere un antiacido naturale, infatti risolve parecchi problemi digestivi come: acidità di stomaco, bruciori, gastrite, nausea, indigestioni e reflussi gastrici. Come accennavo prima, esistono tantissimi metodi di utilizzo del Bicarbonato che rispettano non solo l’ambiente, ma anche la nostra salute.

Il mio utilizzo più frequente di questo prezioso alleato è per realizzare uno scrub che mi aiuta a purificare la pelle del viso e rimuove le cellule morte, ora vi spiego come realizzarlo.

Ci sono due metodi per fare uno scrub purificante, il primo lo possiamo realizzare unendo al bicarbonato un po’ di latte detergente; le dosi possiamo tranquillamente farle ad occhio, l’importante è che la pappetta che andiamo a creare non sia nè troppo liquida, nè troppo solida.

Ora siamo pronte per applicare il composto sul viso, meglio se umido, quindi facciamo dei movimenti circolari ed applichiamo il tutto su guance, fronte e mento arrivando fin sotto all’attaccatura dei capelli.

Ora è arrivato il momento di sciacquare il tutto con acqua tiepida, ed asciugare il viso con un panno morbido.

La mia abitudine è quella di applicare questo scrub una volta a settimana. Esiste anche un’altra variante che uso quando noto la pelle del viso particolarmente grassa ed impura: sostituisco il latte detergente con il limone. Il limone, unito al bicarbonato, ha proprietà astringenti e purificanti. A differenza dello scrub fatto con il latte detergente, quello col limone è bene tenerlo in posa per 10 minuti.



Dopo lo Scrub non dimentichiamoci di applicare sul viso una crema idratante, avremo subito la sensazione di un viso pià fresco e disteso, è la coccola ideale per chi torna stanco da lavoro ed ha bisogno di rilassarsi un po’.

 

Chi lo dice che per farsi belle esistono solo prodotti costosi? 😉

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here