Il sonno, primo trattamento di bellezza… Ma se non ti strucchi non vale!

0
714

Mia sorella,  beauty addicted per eccellenza, non fa che ripetertelo sempre… “Struccati prima di andare a letto! I residui di trucco sono deleteri per la pelle e per gli occhi!”

Sta di fatto che andare a letto truccate non fa benissimo alla pelle e gli esperti ti spiegano il perché.

Quando si torna a casa tardi, struccarsi prima di andare a dormire è davvero un’impresa. A chi di voi non è successo almeno una volta di lasciare l’impronta sul cuscino?



Ma ahimè per le più pigre, ci sono in effetti evidenze scientifiche che confermano i danni alla pelle.

Dopo una chiaccherata con due dermatologi di fiducia, non c’è più orologio e stanchezza che tenga.

Mi hanno messo in guardia sui possibili danni che il non struccarsi la sera può causare al nostro viso: non solo brufoletti sparsi e pelle spenta, ma addirittura problemi per i nostri occhi lì dove i residui di mascara e matita kajal persistono tutta la notte.

È ovvio che se è capitato un paio di volte durante le vacanze va bene, ma attenzione a non prenderci l’abitudine.

La prima regola è che bisogna far respirare la pelle del viso specialmente durante la notte, quando la stessa si rigenera in modo naturale.

Dormire con il fondotinta, dunque, potrebbe bloccare questo processo di rigenerazione, rendendo la pelle meno luminosa e meno tonica. Il make-up durante il giorno “assorbe” i radicali liberi presenti nell’aria e potrebbe rilasciarli durante la notte, andando ad intaccare le cellule di collagene!

Inoltre, andare a dormire con il trucco può favorire lo sviluppo dei batteri, quelli fastidiosissimi che irritano la pelle, occludendone i pori.

Diciamo che evitare l’antiestetica macchia di blush sul cuscino è più semplice di quello che sembra.

L’acqua micellare è per me ormai un efficace rimedio, anche nelle situazioni in cui devo essere più veloce.

Ne ho provate diverse, ma quella che non irrita nemmeno i miei occhi ultrasensibili è Nivea MicellAIR senza parabeni.

Provala! Ed è certo che al risveglio il tuo compagno non troverà nessuna orribile macchia sul cuscino.