Stress da regali di Natale? Si supera così

0
1109

“Gli piacerà? Costerà troppo? Ho cercato tutto il giorno ma non trovo niente da regalargli…” ecco i dubbi che ci tormentano durante lo shopping per i regali di Natale. La corsa ai regali rischia di diventare un vero e proprio incubo, che porta con sé il rischio di soffrire della tipica “ansia da regalo“.

Da uno studio statistico condotto da “Found“, a soffrire da “ansia da regalo” sono le persone che delegano l’acquisto al partner o ad un famigliare, scaricando su di un altro tutta la fatica e la responsabilità nella scelta. C’è anche chi preferisce non ricevere alcun regalo, così da non sentirsi poi “obbligato” a ricambiare. Dulcis in fundo, anche chi trova scuse di ogni genere, come la carenza di denaro o la mancanza della taglia giusta, per coprire dimenticanze imbarazzanti o gaffes natalizie.

Ma perché tutto questo stress? Soprattutto se subentrano aspettative di ogni genere, la psicosi sembra essere collettiva: il regalo sembra un mantra, il fulcro della festività, pesante come una scadenza importante di un progetto lavorativo. Rilassatevi! Il piacere di pensare all’altro è qualcosa di bello che ci fa sentire più vicini a chi amiamo.

Esistono fortunatamente dei modi per vincere l’ansia da regalo. Eccoli qui:
1. NON ESISTE LA PERFEZIONE: è importante approcciarsi alla ricerca dei regali senza pretendere la perfezione. Non si può essere in totale sintonia con il partner o con un parente che magari non si vede da tempo! Insomma è pur sempre da apprezzare il pensiero…

2. ABBASSARE LO STRESS: non ci si può fare troppo condizionare da un regalo perché farlo è un piacere anche per chi lo fa. È sufficiente empatizzare con l’altro per cercare di capire cosa gli piacerebbe e sentirci vicini a lui.

3. SEGUIRE SEMPRE IL CUORE: non pensare troppo è importante. Facciamoci guidare dal cuore e dalle emozioni, così saremo in grado di cogliere elementi che l’occhio non nota.

4. ESSERE ORIGINALI: non cediamo agli stereotipi e ,dunque, non facciamo regali ogni anno simili o poco originali! Potrebbe essere motivo anche di discussioni e malumori.

5. VIVETE LA MAGIA DEL NATALE TORNANDO BAMBINI: stupitevi come bambini. Ricordate quando scartavamo da piccoli i nostri regali? Conservando questa magia che si ripete ogni anno, anche la ricerca e la consegna dei doni diventerà un gioco.

Siete più rilassati? Bene! Buon Natale a tutti…il conto alla rovescia è già iniziato.