Una torta con 3 ingredienti? Esiste!

0
2909

L’arrivo dell’inverno lo associo sempre alle serate passate in casa con gli amici, le grandi cene, ma anche un semplice caffè con le amiche di sempre.

Per me l’inverno è anche cucinare, magari di domenica, mentre fuori piove. Quindi metto le mie canzoni preferite e mi rilasso tra i fornelli.

Girovagando nel web andavo alla ricerca di qualcosa di diverso e mi sono imbattuta in questa prelibatezza dai pochi ingredienti ma super soffice e buonissima.

Il video di questa ricetta, pubblicato su YouTube dall’utente Ochikeron nel maggio 2013 ci ha messo un po’ per raggiungere le visualizzazioni che merita ed infatti, è subito diventato virale.

Credo che il suo successo derivi dal fatto che servono davvero pochissimi ingredienti e quindi attiri la curiosità anche dei più pigri in cucina 😜

Gli ingredienti sono:

  • 3 uova
  • 120 grammi di cioccolato bianco
  • 120 grammi di crema al formaggio tipo Philadelpia.

 

La preparazione

Separare i tuorli dagli albumi e far raffreddare gli albumi in frigorifero. Nel frattempo preriscaldiamo il forno a 170 gradi. Sciogliamo il cioccolato bianco spezzettato a bagnomaria o nel forno a microonde. Montiamo a neve il bianco dell’uovo con un mixer elettrico fino a quando non diventa denso. Uniamo al cioccolato bianco la crema al formaggio , uniamo le uova e mischiamo fino ad ottenere una crema omogenea. Infine versiamo delicatamente gli albumi montati a neve, facendo dei movimenti che vanno dal basso verso l’alto.

Oliamo la carta forno e rivestiamo una teglia a cerniera di 18 cm, versiamo l’impasto nel recipiente e lo poggiamo su una teglia da forno ricoperta di acqua bollente. Inforniamo il composto ottenuto e lo lasciamo cuocere per 15 minuti a 170 gradi, poi abbassiamo la temperatura a 160 gradi e lo lasciaremo cuocere ancora per 15 minuti. Infine spegniamo il forno e  lasciamo che la torta si cuocia con il calore residuo per altri 15 minuti. Facciamo raffreddare la torta al formaggio, mettiamo lo zucchero a velo o un topping all’amarena.

Questa torta non è da considerarsi per le grandi occasioni in quanto il risultato che si ottiene è una torta piccolina, infatti ricordiamo che non c’è aggiunta di lievito, ma nonostante questo è un dolce buonissimo che si scioglie in bocca.

Vi allego il video della preparazione e, alla prossima ricetta 😉