Vino à porter

0
524

Siamo sinceri, la cultura del vino non è più faccenda “da uomini”.

Negli ultimi anni, il vino è diventato sinonimo di lifestyle e cultura.

Io sono cresciuta con il vino a tavola, sviluppando una sensibilità agli accostamenti con il cibo e alla storia di ciascuna bottiglia.

A fare la differenza, è ovviamente la provenienza del vino che degustiamo, facendo quindi attenzione all’azienda vinicola produttrice.

E quando la scelta è quella ottimale, il vino è in grado di coinvolgere tutti e cinque i nostri sensi.

Il vino, anche pregiato, non deve essere necessariamente degustato in enoteca o a cena fuori casa.

Oggi, il lifestyle è quello di condividere il vino a casa in compagnia del proprio partner o di amici, in occasione di degustazioni o in deliziosi wine bar… e perché no, anche al mare viziati e protetti sotto un accogliente ombrellone con un gustoso calice.

Dal Mar Ionio e dagli antichi vigneti della Magna Grecia, la cantina Fattoria San Francesco  oggi mi propone un Cirò Rosato D.O. C. e posso assicurarvi che gustato fresco accompagna piacevolmente anche una calda giornata estiva.

Ideale, dunque, anche in riva al mare… Perché, come si dice, il rosato sta proprio bene con tutto!

Attratti da un colore corallo acceso e dal suo profumo fruttato, questo Cirò D.O.C.  ha meritevolmente accompagnato il mio aperitivo estivo a base di pesce, mantenendo un sapore asciutto ed equilibrato.

Tenere il passo con gli sviluppi legati al vino è sicuramente impegnativo, ma una cosa è certa: il buon vino, fatto con amore e passione non sarà mai fuori moda.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here